Manovra COVID 19












Andrea Checchi

Sindaco


A Giugno il Consiglio Comunale, su proposta della Giunta, ha approvato la cosiddetta “Manovra COVID19”: in quella delibera sono stati posti in essere tutte le attività a sostegno delle persone e delle famiglie in difficoltà, oltre che interventi mirati a sostenere piccole imprese o attività commerciali e le attività culturali e sportive della città.

Il grosso della cifra è stato investito per attivare e promuovere i Centri Estivi Diffusi, intesi come tutte le iniziative che hanno permesso alle famiglie di portare i loro figli a scuola durante tutta l’estate e favorire in questo modo da una parte la possibilità di “tornare al lavoro” per gli adulti e “ricominciare a giocare con gli altri” per i bimbi e i ragazzi di San Donato.


Tornando al sostegno alle persone più in difficoltà, in questa Manovra si sono riprese in gran parte le linee guida del contributo che il Governo, immediatamente a marzo, aveva messo a disposizione dei Comuni per aiutare i cittadini in forte difficoltà economiche o per mancanza del lavoro.

Anche stavolta sono stati coinvolti i Servizi Sociali del Comune e grazie al loro proficuo lavoro si sono intercettate poco più di 150 famiglie per un complessivo di circa 500 persone; il valore economico dei buoni spesa distribuiti è stato pari a 122mila euro: una cifra inferiore a quella di marzo, ma tuttavia sufficiente a rispondere alle richieste che parecchie persone/famiglie hanno presentato in quest’ultimo periodo.


L’Assessorato ai Servizi alla persona ha nello stesso periodo lavorato per far crescere un’equipe di lavoro che raccogliesse attorno ad un tavolo tutte le realtà che operano a San Donato a diverso titolo per aiutare tutte le persone e le famiglie in forte difficoltà: si sta parlando di Caritas cittadina, Croce Rossa, Protezione Civile, Banco di Solidarietà, CAV…tutte realtà che ora, grazie anche al lavoro portato avanti dal Segretariato sociale del Comune, lavorano in modo coordinato e sicuramente più efficace raggiungendo così più famiglie della nostra città con pacchi alimentari, sostegno economico per il pagamento delle utenze, aiuti materiali per i figli in età scolare (materiale didattico, strumenti informatici per la DAD).

Da questo punto di vista, il Tavolo di Coordinamento è forse il risultato più evidente e di più lunga durata che questo drammatico periodo del Coronavirus ci sta “regalando” perché le fatiche del momento trovino un minimo di sollievo e di accompagnamento da parte di tutta la Comunità sandonatese.


Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
PD SDM small3.jpg

Circolo  PD San Donato Milanese

Via della Libertà, 60

San Donato Milanese 20097

© Copyright 2017 by Circolo PD SDM

 

Proudly created with Wix.com

Pagina Facebook del Circolo

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now