Buon lavoro da Gianfranco Ginelli al nuovo sindaco, Francesco Squeri

A Francesco Squeri faccio i miei auguri di buon lavoro per la sua elezione a nuovo Sindaco di San Donato Milanese.

La nostra proposta per la città era chiara: i sandonatesi si sono espressi, ne prendiamo atto con rispetto.


L'amministrazione di cui ho fatto parte in questi 10 anni - e che in questa campagna elettorale ho sentito accusare di "non avere fatto nulla" - in realtà lascia alla Città progetti pronti e fondi disponibili da usare: è il risultato di un grande sforzo compiuto in questi anni, che è costato fatica e impegno e che può davvero creare le basi per il futuro di San Donato. Mi auguro che i nuovi amministratori sappiano usare al meglio i frutti di questo lavoro.


I pensieri in questo momento sono tanti, ma due in particolare: il voto del primo turno ci ha restituito una città divisa e l'ulteriore calo dell'affluenza al ballottaggio è il segnale di un problema che interroga tutti noi che ci impegniamo per il bene comune. San Donato ha di fronte a sé grandi sfide ma potrà affrontarle solo se troveremo soluzione a questi due problemi. Sono problemi che ci riguardano, perché San Donato viene prima di tutto.


Ringrazio la mia coalizione per il supporto e tutti i cittadini e le cittadine con cui abbiamo condiviso questo lungo percorso. Nonostante tanti anni di "esperienza" alle spalle, essere il vostro candidato Sindaco è stata un'esperienza totalmente nuova, un privilegio e un segno di fiducia che non potrò mai dimenticare.


Grazie alla mia famiglia, ai colleghi, a tutte le persone con cui abbiamo condiviso un pezzo di strada.

Grazie di cuore per questo cammino insieme, a tutte e a tutti.


Gianfranco Ginelli


San Donato Milanese, 26 giugno 2022

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
PD SDM small3.jpg