top of page

A San Donato serve proprio uno stadio?


Dopo le dichiarazioni rilasciate alla stampa dal Sindaco Squeri, in Città non si parla d’altro che dell’ipotesi “Stadio a San Donato”, nell’area San Francesco, ex sito agricolo racchiuso tra la tangenziale, la ferrovia e il raccordo dell’Autostrada del Sole.

Stando a quanto dichiarato dal Sindaco, l’Amministrazione starebbe valutando con interesse questa possibilità.

Su questa ipotesi non possiamo che esprimere tutta la nostra perplessità e il nostro scetticismo. La costruzione di uno stadio, in un’area come quella ipotizzata, in una Cittadina di poco più di 30.000 abitanti, avrebbe un forte impatto sulla Città e sulla vita dei cittadini che, senza alcun dubbio, sconvolgerebbe del tutto la nostra normalità e quotidianità. Un esempio concreto è il traffico, ma gli aspetti su cui uno stadio di queste dimensioni impatterebbe sono tanti e diversi.


Come Partito Democratico cosa stiamo facendo?

  • presentato subito un'interrogazione per avere ufficialmente informazioni sugli incontri avvenuti e sulle intenzioni dell'Amministrazione,

  • lavorato per ricostruire tutta la storia dell'area coinvolta e per approfondire il dossier "stadio",

  • iniziato a prendere contatto con le associazioni ambientaliste e le altre forze politiche attive in città, nel sud-milano e sensibili al tema,

  • approfondire delle prime possibili azioni da proporre, quali ad esempio il dibattito pubblico già utilizzato nel Comune di Milano.

Rimane tutta la nostra perplessità, il nostro scetticismo e la domanda: a San Donato serve proprio uno stadio?




コメント


Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
PD SDM small3.jpg
bottom of page